LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
“LAMEZIA DEMOFEST 2010”, Stasera ospiti Il Genio e i Velvet
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 9198 volte  
 
Lamezia Terme - Oltre diecimila persone hanno gremito il centro storico di Lamezia Terme, tra Piazza della Cattedrale e corso Numistrano, per la prima serata della quinta edizione del “Lamezia Demofest 2010”, finale nazionale di “Demo l’Acchiappatalenti” di Rai Radio1, la prestigiosa manifestazione ideata e condotta da Michael Pergolani e Renato Marengo che anche quest’anno ha portato sull’imponente palco della terza città della Calabria il meglio di quello che il fortunato show di Radio1 ha programmato negli ultimi dodici mesi. Impeccabile l’organizzazione della Show Net di Ruggero Pegna che, in collaborazione con il Comune di Lamezia Terme e Palco Reale di Gianni Sergio, ha messo su un allestimento da autentico megashow per una manifestazione divenuta, in soli cinque anni, uno dei maggiori appuntamenti della nuova musica italiana, sicuramente l’evento più ampio e di maggior successo del mondo degli esordienti di talento. Con il Demofest, Lamezia è tornata capitale della musica emergente italiana per incoronare la migliore nuova proposta del 2010.Le band che hanno superato il primo turno, passando alla finalissima di stasera, sono i Kramers di Genova, i Camillorè di Bari e Tom Phillips Bangura di Firenze; eliminati, i comunque bravissimi, Bloom Fly di Firenze, Matteo Ceci di Terni e le Shootin’s Stars di Roma. Difficile il compito della giuria, composta da musicisti, giornalisti e operatori musicali, vista l’elevatissima qualità delle sei band finaliste quest’anno, selezionate su oltre seicento ascoltate nel fortunato programma quotidiano di Radio1 di Pergolani e Marengo, che è certamente la vetrina più ricca e importante della musica emergente di qualità, capace di dare spazio a tutti quei veri talenti normalmente esclusi dai circuiti commerciali e da ogni possibilità di mettersi in luce. Nella prima serata è stato anche assegnato il “Premio Etno” alla Peppa Marriti Band di Santa Sofia d’Epiro (Cosenza). Applauditissimo Ron, il primo super ospite, che ha fatto cantare il numerosissimo pubblico per circa un’ora, in attesa di conoscere i nomi dei finalisti. Bellissimo il duetto che il grande cantautore italiano ha voluto improvvisare con la cantante di una delle band in gara, i Bloom Fly di Firenze, sulle note di “Vorrei incontrati fra cent’anni”. Tra pianoforte e chitarra, Ron ha sfoderato tutte le perle della sua eccezionale e intramontabile discografia, raccontandosi con la solita sensibilità ad un pubblico attento ed entusiasta.La finalissima di stasera sarà aperta da MY di Lamezia Terme. Previsti l’assegnazione del titolo principale “The Best of the Year - Migliore nuova proposta italiana 2010”, alla band prima classificata, a cui andrà il “Riccio d’Argento” di Gerardo Sacco e degli altri premi, quello per l’ Hip Hop agli Smooth B di Avenza (Massa Carrara) e il “Premio Best Performer” ad Erene di New York. Dopo il forfait di Niccolò Fabi, la cui presenza era stata prevista prima della tragedia che lo ha colpito, nutrita la schiera degli ospiti, a cominciare da Chiara Ranieri, la giovane crotonese finalista di X Factor, al “Genio”, la band di “Pop Porno”, tormentone di “Quelli che il calcio” di Simona Ventura. Il gran finale di stasera è affidato ai Velvet, la band amatissima dai giovani, arrivata in testa alle classifiche con successi come “Boyband”, “Tutto da rifare” e molti altri. Dalle registrazioni live che verranno effettuate, gli autori realizzeranno alcuni speciali di Demo che andranno in onda su Radio1 nella ripresa autunnale della trasmissione. Prevista anche la realizzazione di diversi speciali televisivi.L’immersione musicale nel Demofest 2010 è iniziata con uno straordinario successo. Appuntamento a questa sera per conoscere il nome della band vincitrice.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Facebook | RUGGERO PEGNA: "MUSICA, CULTURA, GRAFFI E NON SOLO!" |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb