LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
La voce possente di Monica Hill incanta il pubblico in piazza a Bella
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 8045 volte  
 
Lamezia Terme - È stato uno dei momenti più attesi della tradizionale festa patronale di Bella dedicata alla Beata Vergine Maria: il concerto in piazza di Monica Hill, fortemente voluto dal comitato organizzatore di Bella e dalla "Suoni Generation" di giovane Simone Giordano che, grazie al patrocinio del Comune di Lamezia, ha potuto realizzare l'evento curandone ogni dettaglio. L'incredibile voce di una delle più talentuose alunne del talent show di Maria De Filippi ha così incantato la platea per un'intensa ora di musica live. La bella e brava Monica, che a dieci anni di distanza dalla sua partecipazione al reality Amici continua a riscuotere un notevole successo, ha deliziato la piazza con i brani che l'hanno resa popolare nel panorama musicale italiano: i riadattamenti di grandi capolavori delle hit nazionali e internazionali, da "Fame" a "Quello che le donne non dicono", fino ad "Almeno tu nell'universo" e "Destinazione Paradiso". Grazie all'incredibile talento che la contraddistingue, l'artista di origini sanmarinesi è riuscita ad emozionare il numeroso pubblico e, grazie alla sua verve e alla carica di simpatia Monica ha coinvolto i più giovani in esilaranti gag che hanno divertito la platea accorsa nella piazza principale di Bella per l'occasione.
Ma la "Suoni generation" ha un occhio attento anche ai nuovi talenti, proprio per questo l'esibizione di Monica Hill è stata anticipata dalla talentuosa band lametina, i Dissidio. Nato nel 2006 dalla comune passione per la musica, il gruppo formato da Michelangelo (voce e chitarra), Valentino (basso e seconda voce) e Andrea (batteria) ha spopolato con i suoi brani inediti ricchi di influssi del rock più alternativo, il nuovissimo cross over.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb