LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Musicisti provenienti da tutta la Calabria in un ensemble di arpe
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 8444 volte  
 
Lamezia Terme - L'associazione musicale Santa Cecilia, presieduta da Maria Chiodo ha organizzato, nell'ambito della programmazione degli eventi e manifestazioni estive, tre concerti che si sono tenuti nelle chiese di San Giovanni Battista di Sant'Eufemia, nella chiesa Matrice di Sambiase e nella cattedrale di Lamezia, tutti luoghi di espressione culturale del territorio, alcune detentrici di organi del 1700.
I concerti, realizzati in collaborazione con l'Amministrazione comunale ed inseriti nella programmazione degli eventi estivi, sono stati eventi unici e rari effettuati da giovani artisti provenienti da diversi luoghi della Calabria che si sono esibiti in un ensamble di arpe con aggiunta di flauto e con la esibizione della soprano Sarah Baratta.
Oltre a dare l'opportunitā di poter ascoltare musica colta, si č potuto far vedere e conoscere ad un numeroso pubblico, strumenti che non sono inseriti nei classici circuiti musicali ed artistici.
I brani eseguiti sono ripresi dalla storia musicale nazionale e da altre nazioni della comunitā Europea e d'oltre oceano.
Tra le finalitā di questi eventi, quella di dare risalto alla portata simbolica della musica, come mezzo ispiratore di sentimenti di pace. L'ensamble di arpe č nata nel 2008, ideato e diretto dalla professoressa Sara Rosaria Simari, arpista e docente presso il conservatorio musicale Torrefranca di Vibo Valentia, nota artista e persona dotata di rara sensibilitā musicale. Le introduzioni agli eventi sono stati curati da Pasqualino Scaramuzzino che, a sua volta, promuove e organizza eventi musicali e culturali di grande livello artistico, a Lamezia.
I concerti hanno riscosso molti consensi di pubblico, giovane e meno giovane, che ha avuto modo di approfondire la conoscenza di uno strumento affascinante come l'arpa, lontano dalle "gabbie" delle mode concertistiche e di apprezzarne la musicalitā.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it | Sarah Incamicia |Archivio Notizie dalla Cittā
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb