LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Tre giorni di teatro per ragazzi
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 7317 volte  
 
Lamezia Terme - Il confine sottile tra il teatro in strada e quello per i ragazzi č il filo conduttore di questa edizione di "Teatroltre" diretta da Piero Bonaccurso. Non a caso il sottotilo della rassegna č "il teatro in vetrina". Una vetrina di buon teatro dedicata ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie che raduna alcune importanti compagnie e artisti del panorama nazionale.
La rassegna parte oggi e dura tre giorni all'Umberto, ma anche nel chiostro di San Domenico ed in Corso Numistrano. Alle 10.30 di oggi č in programma "Olč... filastroccando e cantando al circo delle pulci", mentre alle 18 c'č "L'orco gentile e la fata incavolata". Un'ora dopo "Knulp: storie di un vagabondo".
Sabato si comincerā alle 9.30 con "Le avventure di Spazzolino" nel Chiostro di San Domenico, ed alle 10.30 con "La guerra di Martin" all'Umberto. Nel pomeriggio sono previsti un'anticipazione degli spettacoli di domenica, la piece "Gervaso e Carlotta" alle 18.30 e "C'est par ici...?" all'Umberto.
Anche domenica sarā ricca di spettacoli: alle 10.30 un funambolo in Piazza San Domenico, alle 11 "Giufā e il mare", alle 17 "I racconti di Fernando", "Naufraghi per scelta" alle 18, ed a seguire "Brigata di armonizzazione urbana".
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Cittā
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb