LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Raccolte in un testo le storie degli immigrati
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 7439 volte  
 
Lamezia Terme - Oggi alle 17 nella sala polivalente dell'Istituto comprensivo "Don Milani" sarā presentato il libro "Il sapore amaro delle arance" scritto da Sandro Natalini. All'incontro interverranno il sindaco Gianni Speranza, il dirigente scolastico dell'istituto comprensivo "Don Milani" Maria Miceli, l'editore Ilario Giuliano, il direttore editoriale Daniela Valente, l'autore e l'illustratore del testo Tommaso Nava. Il libro ripercorre le aspettative di tutti quei migranti che giungono in una nazione straniera sognando una vita migliore. Ma la realtā č un'altra: una terra pių dura e ostile di quella che hanno dovuto lasciare. Una storia dalle parole sussurrate, ma profonde, che si avvale di un tratto illustrativo marcato e significativo. Il libro dā voce a quegli immigrati che giungono nelle nostre terre per lavorare: un lavoro sofferto, mal pagato e spesso irregolare; ma necessario ed indispensabile per sopravvivere.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Cittā
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb