LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Parte a Lamezia la Fiera del libro con 33 editori
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 7003 volte  
 
Lamezia Terme - Centinaia di studenti provenienti da tutta la Calabria hanno inaugurato ieri mattina la terza edizione della Fiera del libro calabrese ideata e promossa da Natale Colafati, direttore dell'istituto teologico calabro, con la collaborazione dell'associazione "Sinergie culturali".
Tantissimi alunni della scuola elementare, media, e anche molti studenti degli istituti superiori accompagnati dai docenti, hanno affollato le sale del Centro pastorale di Via Da Vinci dove sono stati allestiti gli stand della Fiera: centinaia i volumi in vetrina messi a disposizione da 33 case editrici per tutta la durata della manifestazione che si concluderà lunedì prossimo.
Molto soddisfatto Colafati che ha dichiarato: «La Fiera vuol essere "pane buono" per gli affamati di cultura, una tavola imbandita per chi vuole soddisfare il suo bisogno di sapere».
L'entusiasta e numerosa presenza di giovani all'inaugurazione della manifestazione, è stata salutata favorevolmente dagli organizzatori dell'iniziativa. «Un successo che è andato al di là delle aspettative», ha tenuto ad evidenziare Colafati che ha anche ringraziato gli allievi dell'istituto comprensivo di Sant'Eufemia, i quali hanno tenuto un concerto per tutti i presenti al Centro pastorale.
Ad inaugurare la prima giornata della manifestazione anche il sindaco Gianni Speranza e il procuratore della Repubblica Salvatore Vitello.
Nel pomeriggio la fiera ha vissuto il suo primo momento di dibattito con la presentazione del libro "Eremita viandante. Laicità e contemporaneità in San Francesco di Paola". Autore del volume Filippo D'Andrea, docente e scrittore componente dell'Associazione teologica italiana. A dissertare sull'opera padre Giovanni Cozzolino, delegato generale per la pastorale giovanile dell'Ordine dei minimi, e Demetrio Guzzardi titolare della casa editrice "Progetto 2000". Il libro di D'Andrea vanta la prefazione del vescovo di Locri Giuseppe Fiorini Morosini, tra le figure di spicco dei padri minimi devoti al Taumaturgo paolano e massimo studioso del santo patrono dei calabresi.
Guzzardi ha fatto notare come il titolo dell'opera possa sembrare una contraddizione. «Come può un eremita essere viandante? Ma in realtà San Francesco ha vissuto entrambi le condizioni, uscendo dal suo eremo e venendo a contatto con i più potenti sovrani d'Europa dell'epoca. L'eremita», ha spiegato Guzzardi, «è diventato viandante per amore di Dio, per salvare le popolazioni occidentali e quindi anche i calabresi dall'invasione dei Turchi che ad Otranto avevano trucidato i cristiani che non volevano rinnegare la loro fede religiosa».
Cozzolino ha messo in evidenza l'attualità della figura del santo che è un modello sempre vivo e che può essere un punto di riferimento importante per i nostri giovani di oggi «che frequentano le parrocchie fino ad una certa età ma poi spariscono. La Chiesa è in crisi», ha affermato, «e noi ci troviamo dinanzi alla prima generazione incredula del Vangelo».
Oggi la fiera continua con l'incontro sul libro di Matteo De Meo "Nel cortile dei gentili. Dialogo e verità fra cattolicesimo e laicismo nell'era del relativismo culturale". Domani la poetessa Vittoria Butera leggerà alcune delle sue poesie, mentre l'autore teatrale Renato Nunnari si trasformerà in cantastorie nella rappresentazione di "Mamma Carmela". Ad accompagnarlo saranno Giovanni Cimino che suonerà il mandolino e Franco Cefalà alla chitarra.
A concludere la terza edizione della Fiera sarà l'assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri, che nel pomeriggio di lunedì illustrerà le "linee guida per affrontare alcune emergenze culturali calabresi". Tutte le informazioni e le curiosità sull'edizione della manifestazione fieristica si possono trovare sul sito web www.fieradellibrocalabrese.org. A patrocinare l'evento sono Comune, Provincia, Regione e Miur.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it | Maria Scaramuzzino |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb