LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
A Domenico Montuoro il “Ferula d’oro”
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 5898 volte  
 
Feroleto Antico - Nel corso della cerimonia di consegna dei riconoscimenti ai vincitori della 1ª edizione del Premio “Ferula d’ Oro”, presieduto dallo scrittore e giornalista Franco Falvo e svoltasi nella sala consiliare del municipio di Feroleto Antico, la giuria ha assegnato il 1° Premio, per le opere edite, a Domenico Montuoro che ha partecipato al concorso con l’ opera “Cronaca delle Tre Taverne e della città di Catanzaro” e 1° Premio, per le opere inedite, a Cristina Scerbo di Pianopoli con l’ opera “Politica e cambiamento a Pianopoli”. Il Premio nasce dall’ esigenza di «recuperare le nostre radici di appartenenza - ha chiarito il presidente Falvo - mediante la ricerca storica del territorio regionale o di piccole realtà locali che, pur nella diversità delle loro culture, tradizioni, usi e costumi, affermano le proprie identità in un mondo globalizzato in cui tendono ad affievolirsi o a sparire». Le opere edite ed inedite, scritte dagli autori, specialmente giovani, e pervenute alla giuria da tutta la Calabria e, qualcuna anche dalla Sicilia, hanno tentato di tenere viva la memoria di quei valori sopiti portando in auge la parte migliore della Calabria. E precisamente di quella Calabria che si impegna ed opera facendo leva sulle proprie forze pur di trasmettere alle future generazioni un patrimonio inestimabile inteso come lettura di una realtà che altrimenti andrebbe perduta . La scrittura, esibita al concorso letterario, ha fatto emergere un mondo calabrese disseminato di ricordi, memorie, eventi storici, squarci paesaggistici che respirano il profumo di una Calabria, spesso, raccontata nella sua asprezza e problematicità. Il Premio, fondato dall’ assessore comunale alla cultura Ennio Falvo e dal giornalista Franco Falvo, acquisisce una rilevanza particolare perché si dirama da un piccolo paese, qual è Feroleto Antico, che diventa, per le altre piccole realtà calabresi, un faro da cui attingere la linfa vitale per promuovere, in avvenire, simili iniziative. Nel corso della cerimonia di premiazione, arricchita da un intermezzo musicale e dalla presenza della madrina della serata Giovanna Maria Gallo, miss Feroleto 2010, i politici locali e provinciali tra cui il sindaco di Feroleto Antico Giuseppe Rocchi, il consigliere provinciale di Reggio Calabria Demetrio Crucitti, il presidente del consiglio comunale di Lamezia Terme Francesco Muraca, il consigliere regionale Mario Magno, il consigliere regionale Vincenzo Ciconte hanno consegnato i premi ai vincitori e attestati di partecipazione e libri ai finalisti, classificatisi al 4° posto. La giuria, composta dallo storico Vincenzo Villella, dalla professoressa Lina Latelli e dalla scrittrice Sina Mazzei, ha tributato il 2° Premio, per le opere edite, a Dora Anna Rocca per il volume “ Le Terme Caronte nel tempo”; il 3° Premio a Padre Bernardino Gualtieri per l’ opera “Dopo il fumo della vaporiera”. Per la sezione delle opere inedite la giuria ha assegnato il 2° Premio a Carla Capace Minutolo per l’ opera “ Valdesi Calabria ed eresie”, il 3° Premio a Francesca Pisano per l’ opera “ Tutto questo è Calabria”. Ai vincitori della sezione delle opere edite è stata consegnata rispettivamente una Ferula d’ oro, d’ argento e di bronzo e a quelli della sezione delle opere inedite, rispettivamente, una targa in oro, argento e bronzo. La giuria ha segnalato fuori concorso il poeta dialettale Salvatore De Biase per aver saputo coniugare la lingua dei padri con la storia della loro terra. La prima opera classificata tra le opere inedite sarà pubblicata a spese degli organizzatori del Premio con una tiratura di 300 copie di cui 250 resteranno a disposizione dell’autrice e le altre 50 saranno destinate alla pubblicità, a recensioni e a donazione alle biblioteche del comprensorio.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Lina Latelli Nucifero |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb