LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Cinque secoli densi di personaggi avvenimenti, spiritualità e cultura
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 5104 volte  
 
Lamezia Terme - "Storia della Calabria bizantina", un saggio di Giovanni Saladino, presentato alla Chiesa del Rosario in un incontro moderato da don Natale Colafati che ha dato anche letto alcuni messaggi inviati da illustri esponenti del mondo della letteratura, e della spiritualità, tra cui il patriarca della chiesa ortodossa di Venezia. Sono intervenuti: Cettina Strangis Vespier, Chiara Macrì e Cesare Mulé. A concludere l'incontro lo stesso autore. Il volume narra la storia di oltre cinque secoli, dalla fine della guerra con i Goti (535-555) culminata nella vittoria di Narsete su Totila, fino alla conquista Normanna di Reggio Calabria nel 1060 ad opera di Roberto il Guiscardo. Cinque secoli densi di avvenimenti, di personaggi, di cultura, di spiritualità che inevitabilmente hanno lasciato un profondo segno nella nostra Calabria.
Negli interventi si è sottolineato come il corposo apparato di note, la densa bibliografia, le appendici che mettono a confronto la cronologia degli imperatori Romani d'Oriente, i Pontefici romani, i Patriarchi di Costantinopoli, i Patriarchi Ecumenici, gli esarchi di Ravenna, i duchi di Benevento, i Sacri Imperatori d'Occidente, i Principi di Benevento, i Principi di Salerno, i Principi di Capua, I Catepani d'Italia, le varie dinastie Arabe d'Africa, d'Egitto e di Sicilia, le Sinossi delle Chiese Bruzie e Calabre, l'elenco dei Santi Basiliani, degli Aaceti del Merkourion, e i principali Cenobi Basiliani, danno la cifra dell'alto valore scientifico della ricerca che rende il volume un valido strumento di studio utile alla conoscenza della storia Bizantina in Calabria.
Vi è stata una numerosa partecipazione di pubblico che ha contribuito al buona riuscita dell'incontro promosso ed organizzato dalle Acli "Circolo don Saverio Gatti", presieduto da Pino Campisi, in collaborazione della Fidapa sezione cittadina e l'associazione Sinergie Culturali e Bloom-laboratorio d'idee, sodalizio culturale mpegnato a valorizzare e promuovere le personalità e gli intellettuali, come quella dello scrittore Saladino, che mantengono un forte legame con la Calabria portando alla luce storie e personaggi che danno lustro alla nostra terra mostrandone le radici culturali e spirituali.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it | Sarah incamicia |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb