LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
La città di Catanzaro si candida a "Capitale europea della cultura"
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 5192 volte  
 
CATANZARO - La designazione di Catanzaro quale "Capitale europea della cultura" per l'anno 2019: il Comune ci crede davvero e formalizza la candidatura della città. Il passaggio ufficiale è stato compiuto dalla Giunta comunale presieduta dal sindaco Rosario Olivo, sentita la proposta dell'assessore alla Cultura, Antonio Argirò. Il riconoscimento è stato introdotto nel 1999 dal Parlamento europeo e dal Consiglio d'Europa che hanno fissato un'azione comunitaria per gli anni 2005-2019 al fine di valorizzare la ricchezza, la diversità e le caratteristiche comuni delle culture europee e contribuire a migliorare la conoscenza reciproca tra i cittadini europei.
Secondo la normativa Gli Stati membri dell'Unione europea possono, quattro anni prima dell'evento, presentare alla Commissione europea il fascicolo di candidatura della città o delle città ammissibili; il Parlamento europeo e il Consiglio d'Europa hanno istituito un sistema di rotazione fra gli Stati membri per la designazione delle città e hanno attribuito al Governo italiano e al Governo bulgaro la possibilità di designazione di una propria candidatura per l'anno 2019. «La città di Catanzaro, in questi ultimi anni, ha intrapreso un percorso virtuoso di crescita culturale e di riqualificazione del tessuto urbano – ha spiegato Argirò – avvicinandosi, sempre più, alla dimensione di città europea che, accanto alle funzioni di governo che le derivano dal suo status di capoluogo della regione Calabria, pone grande attenzione ed incentiva i valori dell'accoglienza e delle molteplici espressioni artistiche e culturali. Abbiamo, inoltre, dato seguito a specifiche sollecitazioni di un comitato spontaneo di cittadini catanzaresi, di disporre l'avvio delle procedure necessarie per la designazione della città di Catanzaro quale "Capitale europea della cultura" per l'anno 2019». La proposta sarà supportata da una relazione «indicante i presupposti utili per prefigurare fattibilmente la candidatura di Catanzaro, la Città "dei due mari", al centro di una regione, cuore del Mediterraneo, e terra ricca di preziosi giacimenti culturali e di notevoli bellezze paesaggistiche». A supporto della candidatura, il Comune cita anche le pagine che «viaggiatori e scrittori hanno dedicato a Catanzaro».
Nell'avviare l'iter per la candidatura la Giunta comunale ha chiesto il sostegno ìdella Regione, della Provincia e delle altre città capoluogo della Calabria. «Inoltre – annuncia il Comune – si favorirà, tra tutti i cittadini, la partecipazione al confronto sui temi che riguarderanno la candidatura creando, all'interno di un processo di divulgazione e promozione, reali strumenti di condivisione (forum associativi, gruppi di lavoro, etc...) e un tavolo tecnico/politico che sia rappresentativo di tutti i settori della società civile e culturale che diventi il destinatario delle responsabilità del percorso di candidatura».
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb