LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
In scena "I pugni in tasca" di Bellocchio
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 4591 volte  
 
Lamezia Terme - AndrÓ in scena questa sera e in replica domani alle 21 al teatro Politeama lo spettacolo "I pugni intasca" con Ambra Angiolini e Piero Giorgio Bellocchio. Sul palco ci saranno anche Giovanni Calcagno, Aglaia Mora, Fabrizio Rongione e Giulia Weber, con i costumi di Giorgio Armani, musiche di Ennio Morricone, scena di Daniele Spisa, costumista Daria Calvelli, luci Lo´c Hamelin e la regia di Stefania De Santis. "I pugni in tasca" Ŕ la rivisitazione dell'omonimo film preannunciante il '68, il film della rivolta contro le istituzioni, la famiglia, la scuola, la religione. Una rappresentazione che prospetta il dramma della sopravvivenza, in una famiglia dove l'amore Ŕ del tutto assente. Si vive in un deserto di affetti senza nessuna prospettiva per il futuro, una situazione di immobilitÓ assoluta che fa pensare a un carcere o a un manicomio senza speranza di guarigione, rieducazione, riabilitazione, rinascita. Manicomio o carcere interiori perchÚ non ci sono sbarre e le porte sono aperte. ╚ la storia di una famiglia in cui c'Ŕ una madre che sembra buona, caritatevole, ma che in realtÓ imponendo a tutti i fratelli la pazzia terrorizzante del primogenito coerentemente con i principi della sua religione educandoli alla sottomissione e alla rinuncia alla sofferenza.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla CittÓ
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb