LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
L'ex sindaco Materazzo rinviato a giudizio
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 4421 volte  
 
Lamezia Terme - L'ex sindaco Pasquale Materazzo, 58 anni, ingegnere ed imprenditore lametino, Ŕ stato rinviato a giudizio pe rdiffamazione a mezzo stampa ai danni del sindaco Gianni Speranza e dell'ex assessore Andrea Iovene, oggi dirigente comunale.
In una dichiarazione pubblicato su un giornale locale Materazzo nel novembre di due anni fa accus˛ di illeciti amministrativi che sarebbero stati compiuti a Palazzo Maddamme, addossando sul sindaco e l'ex assessore all'Urbanistica le responsabilitÓ. Speranza e Iovene querelarono l'ingegnere e nei giorni scorsi il Gip del Tribunale di Cosenza Salvatore Carpino ha rinviato l'ex amministratore al processo fissato per il prossimo novembre.
A difendere l'imputato Ŕ l'avvocato Salvatore Gigliotti del foro lametino, mentre a patrocinare i due ricorrenti sono gli avvocati Antonello Sdanganelli, oggi consigliere comunale di maggioranza, e Giuseppe Pandolfo. Che hanno chiesto il rinvio a giudizio per i contenuti diffamatori delle dichiarazioni di Materazzo, ottendolo dal giudice per le indagini preliminari.(v.l.)
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla CittÓ
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb