LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Aiello: giunta ancora da completare
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 2431 volte  
 
Lamezia Terme - «Francesco Grandinetti pensi a fare opposizione costruttiva avanzando serie e realizzabili proposte per la crescita della città, invece di chiedere reiteratamente l'ennesimo, inutile e dannoso "patto sociale". Parta un confronto sulle cose da fare piuttosto che il solito refrain noioso ed ossessivo dell'invocazione quotidiana della responsabilità». Carlo Aiello, consigliere comunale di Sinistra per Lamezia, sostiene che «in questo momento il governo della città non ha bisogno di "responsabili" perchè il sindaco e la coalizione di centrosinistra, nonostante i titolati avversari, lui compreso, hanno ottenuto nell'ultima tornata elettorale la maggioranza politica e numerica per governare, pertanto sono autosufficienti, oltre che responsabilmente motivati. La responsabilità di governo spetta alla coalizione che ha ricandidato il sindaco Speranza vincendo le elezioni. Coalizione da sempre più attenta ai contenuti del "contratto sociale" che non a quelli del "patto sociale"».
Conclude Aiello: «Nel ricordare all'ingegner Grandinetti il suo ruolo di valido e competente consigliere d'opposizione, invito per l'ennesima volta il sindaco a completare la formazione della giunta dando il giusto riconoscimento al movimento politico che rappresento, anche per smorzare sul nascere in maniera definitiva l'appetito dei mai sazi "responsabili" vecchi e nuovi».
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb