LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Aree verdi non curate, Idv chiede interventi
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 2081 volte  
 
Lamezia Terme - «Lanciamo un appello all'amministrazione comunale di Lamezia affinché presti molta più attenzione al verde pubblico e ai parchi. Ci riesce davvero difficile comprendere, come abbiamo avuto modo di sottolineare più volte, che dopo aver speso tanti soldi per realizzare dei parchi ora gli stessi si ritrovano in uno stato di totale abbandono, per cui nessuno può usufruirne». Lo sostiene il segretario cittadino dell'Idv Giuseppe Gigliotti.
«Spesso diventano luoghi dove la fa da padrone la piccola delinquenza», prosegue Gigliotti, «e non è difficile ritrovarvi siringhe, bottiglie rotte, vetri, lasciando immaginare il resto. Riteniamo che considerare quello del verde un problema di secondaria importanza è di per sè un fatto grave e certo non si è resa una giusta causa alla collettività destinare aree che avrebbero dovuto mantenere la caratteristica di zone standard ad aree edificabili. Invitiamo ora tutti i cittadini e il consiglio comunale, prima di tutto le forze del centrosinistra, a vigilare affinché quelle poche aree rimaste in città non vengano anch'esse cementificate».
Per Idv «il Comune "amico" lo è quando va incontro alle esigenze di bambini, anziani, mamme, di chi non sa dove trascorrere un'ora in tutta tranquillità. Diventi il verde pubblico, la realizzazione di parchi giochi, l'adeguata gestione degli stessi, la diffusione di oasi di aree inibite al traffico, la strada maestra per una città a misura di bambino».
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb