LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Speziali accetta il dialogo
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 1958 volte  
 
Lamezia Terme - «Siamo sempre pronti a intavolare un confronto ampio, articolato e proficuo con il Comune di Lamezia rispetto alle prospettive strategiche e di crescita dell'aeroporto internazionale». Così Vincenzo Speziali, presidente della Sacal per la terza volta, lancia la proposta di dialogo al sindaco che aveva messo in dubbio la sua elezioni paventando un'incompatibilità con l'incarico di senatore.
Speziali replica in modo "soft": «La fase così difficile e delicata che sta affrontando il Paese impone a tutti, e soprattutto a coloro i quali come noi rivestono ruoli pubblici, un supplemento d'impegno e di senso di responsabilità. L'aeroporto è uno degli asset strategici della nostra regione, una leva fondamentale di sviluppo economico e sociale. Ecco perché accolgo con grande senso di disponibilità la richiesta, che viene dal Comune lametino, di approfondire in maniera congiunta, e nella piena considerazione dei reciproci ruoli, tutte le questioni strategiche che riguardano le ulteriori ipotesi di crescita dello scalo, anche a partire dal raccordo ferroviario con la stazione di Lamezia Centrale citato dal sindaco e che è previsto nel master plan aeroportuale».
Per il presidente «la realizzazione della nuova moderna aerostazione è un tema rispetto al quale siamo disponibili a confrontarci senza pregiudizi e riserve mentali, oltre che con quel doveroso rispetto delle rappresentanze istituzionali e democratiche che prescinde anche dagli schieramenti politici di ognuno».
Speziali, da politico navigato, ricorda: «La storia passata e recente della Sacal è segnata proprio da una costante capacità di dialogo e confronto». E cita due episodi considerati «significativi». Racconta: «Alla prima mia elezione partecipò direttamente l'allora sindaco lametino Doris Lo Moro, oggi stimato parlamentare. Votò favorevolmente assieme agli altri componenti del Cda e poi lasciò il testimone. Fu un segno molto apprezzato di stile e di capacità di collaborazione istituzionale. Rispetto ai mesi scorsi», aggiunge Speziali, «mi fa piacere ricordare l'importante conferenza stampa tenuta nella sede della Sacal, in cui si parlò delle varie problematiche connesse alla crescita dell'aeroporto internazionale, ed alla quale presero parte il governatore Giuseppe Scopelliti, il presidente del consiglio regionale Franco Talarico, numerosi parlamentari nazionali e consiglieri regionali, amministratori locali. Fu invitato anche il sindaco che, causa impegni precedentemente assunti, delegò un suo assessore». Ancora: «Ho inteso ricordare questi due momenti, verificatisi a distanza di anni, proprio per ribadire in modo chiaro e tangibile la conferma di uno spirito dialogante e improntato al positivo confronto che ci ha sempre guidato. Una logica del fare concreto che ci è imposta dalla natura stessa della Sacal, società per azioni che rifugge approcci poco manageriali, ma anche da una forma mentis consolidata in tanti anni di esperienza imprenditoriale e di prove sul campo».
«Confermando al sindaco Speranza», ha sottolineato il presidente Sacal, «un'immediata disponibilità ad individuare assieme le forme più idonee per riprendere il cammino della collaborazione finalizzata al bene collettivo e allo sviluppo dell'aeroporto, voglio lanciare un messaggio di fiducia e di speranza in un momento in cui il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha pronunciato parole alte e unanimemente condivise, finalizzate all'apertura di una fase di unità d'intenti e di concordia d'azione».
Infine una «breve riflessione sulla presunta incompatibilità». Speziali: «La giunta per le elezioni del Senato della Repubblica ha autorevolmente tracciato linee di riferimento cui tutti dobbiamo uniformarci. Non posso quindi che ringraziare il consiglio d'amministrazione che mi ha voluto rinnovare all'unanimità la propria fiducia».
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb