LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Fidapa, quarant'anni al servizio della comunità
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 2216 volte  
 
Lamezia Terme - Un convegno su "Il ruolo delle associazioni nelle politiche sociali" per la ricorrenza dei 40 anni della Fidapa in città. Una ricorrenza festeggiata al Teatro Grandinetti con la partecipazione della vicepresidente nazionale Eufemia Ippolito Pugliese che a giorni prenderà in mano la guida della presidenza nazionale, Eugenia Bono che guida la Fondazione Fidapa, le presidenti delle sezioni calabresi della Fidapa, i vertici degli altri club service cittadini Rotary, Lions, Soroptmist.
Quanto è importante la sinergia tra i sodalizi che operano sul territorio? Come possono avere maggiore incidenza sulle politiche sociali? Larghe intese su tematiche emergenti porterebbero, ad esempio, alla possibilità di realizzare eventi di largo respiro.
Presentato anche un volume sull'anniversario fidapino in città. Che non viene considerato un momento di arrivo, la fine di un percorso, ma semplicemente la tappa di un cammino. Un lavoro realizzato e coordinato dalla past president Cettina Strangis Vespier, insieme alle socie e alle 14 past president di questi quarant'anni.
Un momento chiave di pensiero, di riflessione attenta e critica su ciò che è essenziale e utile alla crescita di un'associazione come la Fidapa che ha finalità culturali, umane e sociali di grande respiro. Da qui l'idea della pubblicazione, che viene alla luce dal contributo di tutte le fidapine della città. Un compendio, sia pure necessariamente sintetico, di ciò che con tanto impegno e determinazione è stato realizzato dall'associazione in questi anni.
Uno strumento di comunicazione per diffondere la memoria storica di eventi e progetti realizzati nel percorso di un sodalizio che è stato ed è punto di riferimento nel panorama associativo locale e nazionale; un'associazione di donne che, condividendo scopi e idealità, si fanno promotrici di una rete di solidarietà, di amicizia e di responsabilità, realizzando insieme piccole grandi cose capaci di creare situazioni e suscitare comportamenti sempre più consoni ad una società che possa dirsi civile.
Donne protagoniste di iniziative ed eventi che diffondono opinione, conoscenza, cultura e costituiscono, al tempo stesso, tappe di un percorso di crescita umana e culturale per ciascuna e per tutte.
La Fidapa cittadina continuerà ad essere sempre attenta ai problemi e alle istanze della collettività in continua evoluzione, e il percorso fatto in questi ultimi quarant'anni costituisce uno stimolo e un incoraggiamento per chi dovrà proseguire sulla stessa strada. L'impegno delle donne lametine, ben coniugato con la sensibilità e la determinazione che le contraddistingue, saprà operare il miracolo di una crescita in umanità cultura e dignità.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it | Sarah incamicia |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb