LameziaWeb
   
 
 
 
 Login
Richiedi la tua e-mail personale!
tuonome@lameziaweb.biz
 
Trentenne investe un pedone con la Punto e scappa
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 2497 volte  
 
Lamezia Terme - Trentenne investe un pedone e fugge senza prestare soccorso. Ma nonostante al momento sia riuscito a far perdere le sue tracce non è escluso che possa essere rintracciato nelle prossime ore. I vigili urbani sono sulle sue tracce.
L'incidente sì è verificato nel tardo pomeriggio di giovedì, in Via Michelangelo. Il protagonista è probabilmente un giovane sulla trentina che guidava una Fiat Punto nera. Le condizioni dell'investito non destano particolari preoccupazioni, nonostante sia stato necessario il ricovero in ospedale con una prognosi di venti giorni.
Subito dopo l'incidente gli agenti della polizia municipale si sono messi alla ricerca dell'investitore sulla base degli elementi raccolti. Il danneggiato ha infatti descritto alcune caratteristiche somatiche dell'autista. La polizia locale lancia un appello a tutti i cittadini per collaborare nell'identificazione del pirata della strada, fornendo qualsiasi elemento che possa risultare utile a rintracciarlo. Mentre invita il conducente della Punto nera a presentarsi spontaneamente al comando di polizia municipale, la sua confessione alleggerirebbe di molto l'accusa che si prefigura: lesioni colpose e omesso soccorso. Intanto continuano le ricerche del pirata da parte dei vigili urbani.
 
Allegati: Nessun allegato presente
 
Autore: Gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dalla Città
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb