LameziaWeb
   
 
 
 
Centro Ufficio - Lamezia Terme
 
Progetti del Costanzo, formazione per tutti
  Stampa Invia ad un amico Commenta nel Forum Articolo Letto 176 volte  
 
DECOLLATURA - Nell'ambito del programma delle attivitÓ di studio e di formazione per docenti e studenti, sono numerosi i progetti che saranno realizzati, e interesseranno i tre istituti associati Iti e Ipaa di Soveria Mannelli, e il liceo di Decollatura. Uno di questi Ŕ il progetto "Sviluppo rurale, agriturismo con pari opportunitÓ". Il corso di 50 ore Ŕ indirizzato agli studenti dell' Ipaa. Per gli extracomunitari domiciliati nel bacino di utenza del "Costanzo" Ŕ previsto, con una frequenza di 50 ore, il progetto "Integrazione al vivere sociale". Gli studenti dello scientifico avranno poi la possibilitÓ con 50 ore di frequenza di seguire "Alla guida del personal computer", mentre occorreranno 100 ore per ricevere l'attestato del corso "Enrichissemente des aetes langagiers du Franšais langue ÚtrangerÚre". Sempre per gli studenti dello stesso liceo Ŕ in programma un corso di 150 ore su "Scuola, societÓ e territorio".
Per questi progetti non si guarda solo agli studenti. Anche i precari Lsu e tutti i soggetti interessati alla loro riconversione professionale potranno frequentare il corso "Formare all'informatica" e avranno la possibilitÓ, nell'arco di tempo di 50 ore, di acquisire familiaritÓ col computer.
L'ambizioso programma progettuale investe anche docenti interni ed esterni, e cittadini adulti, con un occhio particolare rivolto al femminile. Tutti questi soggetti avranno la possibilitÓ di frequentare in 50 ore "Il valore delle differenze. Introduzione alle pari opportunitÓ e al mainstreaming del genere".
I numerosi progetti Pon e Por sono finanziati con fondi comunitari. Queste risorse finanziarie, assegnate dopo aver valutato sia la rispondenza dei parametri sia la documentata ricaduta culturale e sociale dei progetti realizzati, Ŕ il frutto di un lavoro serio e impegnato, iniziato nel corso dell'anno scolastico 2004/05 e curato dal professor Mario Gallo, allora docente ed ora dirigente dell'istituto.
 
Fonte: gazzettadelsud.it |Archivio Notizie dal Lametino
 
 
© 2001 www.lameziaweb.biz |Terms of use |Privacy Policy |Scrivi alla Redazione |Segnala un errore |Studio Grafico Fradaweb